ANIMALI, SPIRITI E MOSTRI AL CASTELLO DI MIRAMARE

Non c’è un posto più azzeccato e divertente per celebrare le festività del giorno di Ognissanti se non in un castello a picco sul mare!

Domani, 1 novembre, per la gioia dei bambini e degli adulti che li accompagneranno, il Castello di Miramare si popolerà di animali fantastici (e non), draghi cinesi, crisantemi giapponesi. La festa dedicata a tutti i Santi sarà un’occasione per scoprire passaggi segreti e stanze misteriose, per fare un viaggio tra le tradizioni di questo magico periodo dell’anno, con le zucche di Halloween e i teschi variopinti del Dia de Los Muertos messicano che ci porteranno in un luogo lontano dove giunse Massimiliano d’Asburgo partendo proprio dal porticciolo del suo castello di Trieste.

Il Día de los Muertos infatti non è una versione messicana di Halloween. Anche se hanno alcune caratteristiche comuni, le due festività sono notevolmente diverse per tradizione e significato pur avendo il tema comune della morte. Nelle festività del Dia de Los Muertos, gli spiriti sono accolti con gioia: sono i membri della famiglia che tornano in mezzo ai vivi una volta all’anno, il 2 di Novembre.

Come scopriranno i bambini che verranno a Miramare dalle 15.30, molto prima di Harry Potter i grifoni hanno adornato i saloni del Castello e sarà possibile scoprirli in un percorso didattico da brivido!

Per prenotare si può telefonare allo 040 2247013 o scrivere a miramarebookshop@gmail.com

Ti servono informazioni specifiche?